Cerca
  • Francesco Potito

Donazioni, vendite e successioni

Mi trovo spesso a dover ricercare la miglior soluzione per dei genitori o i nonni, che vogliono intestare uno o più immobili di proprietà a figli o nipoti, anche per paura di tasse di successione particolarmente elevate.

Come ovvio non ho una soluzione che sia valida per tutti, ma devo trovare una soluzione adatta sia a minimizzare il carico fiscale, sia anticipare un eventuale aumento della tassazione stessa più volte paventato.


Ad essere sinceri viviamo in uno stato che ancora è un "paradiso fiscale" sotto questo punto di vista. Il nostro ordinamento prevede una franchigia molto alta ( un milione per ogni singolo erede di primo grado ) ed anche le aliquote previste sono fra le più basse in Europa. In Italia però è comunque prevista un'imposta catastale e ipotecaria del 3%.


Le soluzioni che più spesso consiglio sono tre: donazione, vendita e donazione/vendita con usufrutto.


Donazione : si può donare immobile ai figli. Si pagano le stesse imposte previste per la successione. In caso di successione si pagheranno invece le aliquote vigenti al momento della successione. Se abbiamo dubbi sul fatto che restino così basse, meglio agire subito.


Vendita : una delle possibilità è vendere al figlio o ai figli, a patto che abbiano liquidità per acquistare. Se invece volete voi stessi dar liquidità per procedere all'acquisto del vostro stesso immobile vi consiglio di leggere i suggerimenti del Consiglio Notarile di Milano al seguente link : https://www.fisco7.it/2016/08/passaggi-di-denaro-tra-genitori-e-figli-per-acquisto-casa-consigli-per-luso/ proprio per evitare problemi con l’Agenzie delle Entrate.


Donazione o vendita con usufrutto : in questo caso il figlio o i figli entreranno in possesso della sola Nuda Proprietà, mentre i genitori/nonni continuerebbero ad usufruire dell'immobile. Anche in questo caso si pagheranno le attuali imposte al netto del valore dell'usufrutto, ma quando il donante verrà a mancare, l'usufrutto cessa di esistere senza pagamento di ulteriori imposte.


Un ultimo avvertimento : fate molta attenzione a non violare i diritti di legittima degli altri eredi con la donazione. Fatevi quindi assistere da un esperto per valutare la vostra situazione in particolare.




42 visualizzazioni
  • Facebook

Pagina Facebook Potito Francesco FA 

©2019 by PotitoFrancescoFinancialAdvisor. 

Le informazioni riportate non costituiscono né una richiesta, né un'offerta o raccomandazione all'acquisto / alla vendita di strumenti finanziari, all'esecuzione di determinate transazioni o alla conclusione di un'altra operazione di investimento. Queste informazioni hanno carattere unicamente illustrativo.